Amici: Loredana Bertè chiede una rivoluzione del regolamento, Rudy Zerbi risponde

Author

Categoria

Condividi

Ieri Loredana Bertè ha attaccato i professori di Amici ed ha chiesto che per la prossima puntata venga dato più spazio al televoto del pubblico.

“Stiamo per affrontare la terza puntata ed è chiaro che durante la seconda puntata i professori hanno messo in pratica un sistema che è contro la qualità del canto.

Se il metro di giudizio fosse stato la qualità artistica del canto i professori avrebbero dovuto far uscire, ben prima di Ludovica, uno come Jefeo“.

 Ludovica è intonata, quando canta esprime emozioni. Sa cantare! I professori invece premiamo Jefeo per ben due volte dandogli un punto e poi non mandandolo a rischio eliminazione.

Forse credono di accontentare i giovani, ma non capiscono niente perché nella trap c’è la qualità e Jefeo non porta qualità.

Non basta essere moderni e cantare con i sistemi attuali che ti consentono anche di essere stonato, perché invece per essere di qualità devi emozionare, devi raccontare, devi far venire la pelle d’oca.

Lo si può anche fare con il genere trap, purché sia fatto bene. non basta mettere una base, dire le parole a filastrocca e mettere effetti audio sulla voce.

Il pubblico non è scemo, sa riconoscere l’artista di qualità da quello che la qualità non ce l’ha. Jefeo la qualità non ce l’ha e i professori lo proteggono solo perché credono o sperano di accattivarsi il pubblico giovane. Così facendo non tutelano il talento, ma tutelano loro stessi. 

Infatti anche Vessicchio ha cercato di farli riflettere, pregandoli di ripensare al voto a favore di Jefeo, ma loro niente… hanno fatto vincere il talento di uno che canta come la voce del navigatore e affossano il talento vero.“

“Io sì ho mandato in sfida finale Ludovica, ma l’ho fatto serena perché, a rigor di logica, avrebbe dovuto sfidarsi o con Alvis o con Jefeo e quindi per me Ludovica avrebbe dovuto essere facilmente ancora qui.

 I professori hanno protetto Jefeo mandando al macero il talento e io non ci sto!

Propongo una rivoluzione: credo talmente tanto in quello che sto dicendo e chiedo alla produzione di lasciarmi scommettere con il pubblico a casa.

Chiedo ufficialmente alla produzione che la prima manche della prossima puntata sia giudicata esclusivamente dal pubblico a casa attraverso il televoto, terza prova inclusa. 

Ma Jefeo non deve esibirsi affatto, così dimostrerò che lui non porta proprio niente alla sua squadra, anzi è una zavorra.

Quindi se vinceranno i blu, vorrà dire che avevo ragione io e chiederà che nella manche successiva i prfessori non possano votare più.

Se invece vinceranno i Bianchi vorrà dire che io ho torto e quindi rivedrò le mie posizioni su Jefeo e, in accordo con il desiderio del pubblico, non lo metterò a rischio eliminazione.

Va da sé che obbligatoriamente, seguendo quello che pensa il pubblico, mi troverò costretta a mettere a rischio Alberto che rappresenta l’esatto contrario di Jefeo, ovvero il bel canto per eccellenza, cosa che nona avrei nessuna intenzione di fare“.

Poche ore dopo il comunicato di Loredana, è arrivata la risposta di Rudy Zerbi.

Ho grande stima per Loredana come donna e come artista ma non credo di far parte di un programma chiamato “Amici di Loredana” : quindi, leggendo la sua proposta ‘rivoluzionaria’ , mi sento di dover precisare alcune cose. Durante la puntata di Sabato scorso ho dovuto valutare due esibizioni diverse tra loro, Umberto per il ballo e Jefeo per il canto ed ho scelto Jefeo semplicemente perché in quella specifica esibizione mi è piaciuto di più.

Questo significa votare l’esibizione di un ragazzo secondo i propri gusti e competenze e non certo ricercare un consenso, cosa a cui non sono avvezzo e penso che il mio percorso lo dimostri.
Mi chiedo invece come mai, dopo l’eliminazione di Ludovica ( eliminazione che peraltro non ritengo un’ingiustizia ) Loredana, solitamente coraggiosa diretta ed irruente, non si sia espressa immediatamente in diretta.

Per quanto riguarda la proposta in generale, ovviamente non ho problemi ad accettare il televoto perché ho sempre avuto attenzione per il parere del pubblico, ma mi chiedo perché mettere a rischio proprio un talento acclamato come quello di Alberto. Io sono a favore di tutti i generi dalla trap al bel canto, Loredana invece sostiene che Jefeo fa una trap senza qualità mentre ad Alberto riconosce un talento nel bel canto. Opinioni diverse ma pur sempre opinioni e come tali entrambe rispettabili. Quando Loredana, che si é sempre schierata a protezione del talento, propone che, nel caso di vittoria dei bianchi, Alberto sia eliminabile, mi sembra invece una proposta contraddittoria verso quella ricerca di qualità del canto e della protezione del talento da lei così fortemente espresse.”

Io, come Rudy, mi chiedo come mai questa proposta di rivoluzionare il (complicatissimo) regolamento di Amici 18 non sia arrivata in diretta, ma 24 ore dopo la fine della puntata.

 

 

Fonte Amici Twitter, Witty tv

L’articolo Amici: Loredana Bertè chiede una rivoluzione del regolamento, Rudy Zerbi risponde proviene da BitchyF .

Share