Avanti un altro è l’usato sicuro di Bonolis dopo i flop di Music e Scherzi a parte

Author

Categoria

Condividi



































































jQuery(document).ready(function(){

var $fotoramaDiv = $(‘#id_5c33b6922a6fc’).fotorama({
fotoramaID: ‘id_5c33b6922a6fc’,
descID: ‘id_5c33b6922a6fc-desc’,
$fotorama: $(‘#id_5c33b6922a6fc’),
});

fotorama_id_5c33b6922a6fc = $fotoramaDiv.data(‘fotorama’);

//extension:
fotorama_id_5c33b6922a6fc .addDownloadButton()
.addCounter()
.addDdescription();
//.enableAdvRefresh(apntag);

});

Studio identico, scenografia identica, meccanismo di gioco identico, siparietti con pubblico (“sembra un suino” rivolto ad una ragazza che ride rumorosamente) e con Luca Laurenti identici. Si presenta così la nuova edizione, l’ottava, di Avanti un altro. Uguale a sé stessa, con il solito Paolo Bonolis (con l’immancabile alone sulla camicia sotto le ascelle) mattatore, sempre più a suo agio nella Corrida che magistralmente si è creato e che gli permette di ritrovare certezze dopo gli insuccessi vari, da Music a Scherzi a parte.

Bonolis interagisce con i concorrenti e con i sempre meno incisivi personaggi del salottino, caccia Stefano Jurgens, punendolo per le sue freddure, finge svogliatezza e, di fatto, ruba la scena al gioco in sé.

Avanti un altro 2019 è lo stesso di Avanti un altro del 2018. Non soltanto metaforicamente, considerato che le nuove puntate sono state registrate mesi fa (il pubblico in studio, non a caso, sfoggia outfit estivi), a ridosso di quelle della scorsa edizione.

In questo panorama di coazione a ripetere, per un certo pubblico comunque sempre divertente e, a prescindere da tutto, da premiare per la leggerezza, si fa notare l’exploit iniziale, ossia il monologo durante il quale un adombrato Bonolis si chiede ironicamente perché Mediaset continui a mandare in onda Avanti un altro.

Avanti un altro, puntata 7 gennaio 2019

[live_placement]

Avanti un altro, da oggi su Canale 5 l’ottava edizione del game show di Paolo Bonolis: anticipazioni

Da oggi, lunedì 7 gennaio 2019, torna su Canale 5 Avanti un altro!, in onda alle ore 18.45 su Canale 5. Si tratta dell’ottava edizione del game show di Paolo Bonolis. Al suo fianco, come di consueto, Luca Laurenti.

Il meccanismo resta invariato: in ogni puntata un’interminabile fila di concorrenti prova a giocarsi il tutto e per tutto per aggiudicarsi la vittoria, in un clima di grande allegria e spensieratezza. A fare da contorno il ‘salottino’ popolato da personaggi comuni, ma estremamente originali, che pongono ai concorrenti domande scelte da loro, secondo le proprie passioni e interessi. Il cast di quello che fino a qualche anno fa era il ‘minimondo’ è capitanato da Miss Claudia, (Claudia Ruggeri) ed è formato dalla dottoressa Maria Mazza (per lei si tratta di un ritorno), la bonas Laura Cremaschi, lo iettatore Franco Pistoni, il bonus Daniell Nillson e la bona sorte Francesca Bramilla.

Tutti i personaggi sono nati dalla mente del conduttore e degli autori e sono stati scovati attraverso migliaia di casting in tutt’Italia grazie a Sdl2005, la società che fin dalla prima edizione si occupata della ricerca dei concorrenti, dei personaggi e del pubblico.

Confermatissimo il gioco finale, nel quale il concorrente per vincere deve dare 21 risposte sbagliate.

Il format di Avanti un altro!, ideato da Paolo Bonolis e Stefano Santucci, è stato esportato in Spagna, Albania, Ungheria, Bulgaria, Brasile, Cile, Canada, Paraguay, Vietnam, Turchia e Polonia. A curare la produzione del programma è la EndemolShine Italy.

PROSEGUI LA LETTURA

Avanti un altro è l’usato sicuro di Bonolis dopo i flop di Music e Scherzi a parte é stato pubblicato su alle 20:30 di Monday 07 January 2019

Continua a leggere su Blogo

Share

Continua a leggere su Blogo