Author

Categoria

Condividi

La faida social tra Raffaella Mennoia, Mario Serpa, Deianira Marzano e Teresa Cilia si è spenta nel nulla (pare siano partite delle diffide da parte dei piani alti). Le tanto chiacchierate rivelazioni di cui parlava la Cilia infatti non sono mai arrivate.
Oggi pero durante la registrazione del Trono Classico di Uomini e Donne è intervenuta Maria De Filippi. Kween Mary (stando alle anticipazioni de Il Vicolo delle News) avrebbe parlato di una persona che lavorava nei suoi studi e che adesso sarebbe “un leone da tastiera”. La conduttrice ha anche fatto una rivelazione choc, pare infatti che abbia detto che questa persona si è licenziata perché voleva uno stipendio più alto.

“Maria ha cercato di difendere Er Faina. Ad un certo punto ha detto che ci sono troppi leoni da tastiera in giro e che anche lei ci ha avuto a che fare.
Maria De Filippi ha preso la palla al balzo nel dire che le è capitato di avere a che fare con questo tipo di gente. Gente che ha criticato il programma e chi lavora per lei seppure abbia lavorato lì, ad esempio ha dato lavoro a chi poi si è licenziato pretendendo una paga più alta rispetto a quella che gli potevano dare. Tali persone poi se la sono presa con la singola persona che lavora per lei (appunto Mennoia che era proprio lì affianco).

Maria da gran signora (pure furbona) non ha fatto nomi. Ma è inevitabile pensare (magari erroneamente?) che potesse avercela proprio con Teresa Cilia, visto le denunce dell’ex tronista nelle settimane scorse, dove appunto ha attaccato senza pietà la Mennoia, e soprattutto visto che lei è una di quelle che ha lavorato con loro e poi improvvisamente ha abbandonato.”

Di chi starà parlando?

Una cosa è certa: da Uomini e Donne a Forum il passo è breve e non aggiungo altro.

 

L’articolo Maria De Filippi attacca “una persona che ha lavorato a Uomini e Donne” facendo una rivelazione choc proviene da BitchyF .

Share