Author

Categoria

Condividi


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Come annunciato stamane Sylvester Stallone ha rivelato un nuovissimo trailer Rambo: Last Blood aka Rambo 5. Insieme a Stallone nel film recitano Paz Vega, Sergio Peris-Mencheta, Adriana Barraza e Yvette Monreal.

Basato su una storia di Stallone, la sceneggiatura è stata scritta da Stallone e Matt Cirulnick. Adrian Grunberg è il regista, con la produzione di Avi Lerner, Kevin King Templeton, Yariv Lerner e Les Weldon. Il film uscirà nei cinema italiani il 14 novembre 2019.

 

 

Rambo 5: Last Blood – nuova immagine ufficiale e annuncio nuovo trailer

Sylvester Stallone ha condiviso su Instagram una nuova immagine dal set di Rambo: Last Blood. A quasi 40 anni dal debutto personaggio nel primo iconico film del 1982, John Rambo sta tornando, probabilmente per l’ultima volta, in Rambo 5. Il film vede il veterano del Vietnam, stanco della battaglia, ritirarsi nel suo ranch di famiglia in Arizona, prima di trovarsi coinvolto in una brutale battaglia con un locale cartello della droga.

Sebbene Stallone abbia ufficialmente mandato in pensione il personaggio nel 2008 dopo il film “John Rambo”, ha trovato storia e stimoli giusti per riportare Rambo ancora una volta in azione. Diretto da Adrian Grunberg (Viaggio in paradiso), il film è stato presentato come una sorta di moderno western ambientato al confine Arizona / Messico. Rambo ora indossa un cappello da cowboy vecchio stile e ha scambiato la sua mitragliatrice M60 con pistole e fucili, anche se arco e coltello restano un must per il leggendario veterano.

In un post su Instagram Stallone ha condiviso una foto di Rambo a cavallo accennando al debutto di un nuovo trailer di “Rambo: Last Blood” per oggi, martedì 20 agosto.

 

 

 

Rambo 5: Last Blood – nuova immagine ufficiale e annuncio nuovo trailer


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Notorious Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano di Rambo: Last Blood, quinto film dell’iconica saga action con protagonista Sylvester Stallone.

Dopo aver fatto il giro del mondo negli ultimi quattro film, il tormentato veterano del Vietnam John Rambo è tornato per un ultima missione in “Rambo: Last Blood”. Il titolo segna un punto di arrivo con un riferimento al primo film, che in originale era intitolato Rambo: First Blood, uscito nel lontano 1982 come adattamento del romanzo di David Morrel. Da allora questa instancabile e solitaria macchina da guerra ha scatenato l’inferno in una piccola cittadina dello stato di Washington, abbattuto soldati sovietici in Vietnam e Afghanistan, e massacrato brutali soldati dell’esercito birmano, i Tatmadaw. Ora, dopo essere tornato nel suo ranch di famiglia in Arizona nell’ultimo film, Rambo affronterà i membri di un brutale cartello messicano invischiato nel commercio sessuale di ragazze nelle zone dell’Est.

“Rambo: Last Blood” arriva nei cinema italiani il 14 novembre 2019 con un cast che include Sylvester Stallone, Paz Vega, Sergio Peris-Mencheta, Adrianna Barraza, Yvette Monreal, Genie Kim alias Yenah Han, Joaquin Cosio e Oscar Jaenada.

 

 

 

Rambo 5: Last Blood – primo trailer con Sylvester Stallone


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Millennium Films ha pubblicato il primo teasera trailer di Rambo 5: Last Blood. Sylvester Stallone torna nei panni di John Rambo per un’ultima missione in questo primo filmato che è lo stesso mostrato in anteprima a Cannes.

Il John Rambo del 2008 ha visto il personaggio aiutare alcuni missionari dopo aver passato molto tempo a vivere una vita tranquilla in un relativo isolamento. L’intera faccenda ha poi preso una piega brutale trasformandosi in un bagno di sangue. Ora John è tornato a casa e vive una vita tranquilla come un cowboy in un ranch, ma l’ennesima ingiustizia lo porterà di nuovo in azione.

“Rambo 5: Last Blood” si concentra ancora una volta su John Rambo che ha cercato di sistemarsi vivendo una vita tranquilla e pacifica negli Stati Uniti nel ranch di famiglia in Arizona, dopo aver trascorso decenni in giro per il mondo. La sua vita tranquilla viene interrotta quando si unisce ad un giornalista per localizzare e salvare un gruppo di ragazze locali rapite da un cartello messicano che si occupa di traffico sessuale. Il cast include Paz Vega, Adriana Barraza e Yvette Monreal e con Sergio Peris-Mencheta come antagonista principale.

Iniziata con l’acclamato Rambo del 1982, la serie ha avuto un enorme successo incassando un totale di 727 milioni nel mondo. Questo quinto film è diretto da Adrian Grunberg regista di Viaggio in paradiso con Mel Gibson. “Rambo 5: Last Blood” arriverà nei cinema il 20 settembre 2019.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Rambo 5: due nuovi video dal set con Sylvester Stallone

Sylvester Stallone ha condiviso su Instagram due nuovi video dal set del suo Rambo 5: Last Blood. In uno dei due video Stallone e la troupe girano una concitata sequenza d’azione che si è guadagnata l’entusiasmo di Dwayne “The Rock” Johnson che nel commentare il video ha sottolineato con una certa enfasi le indicazioni fornite a Stallone sul set: “Lascio cadere la lancia, mi tuffo e mi preparo a tagliargli la gamba…”.

therock “Drop the spear, dive and get ready to cut his leg off”. Fuck. Yes. 😉💪🏾👊🏾


 

Nella quinta puntata del franchise, questa volta diretta da Adrian Grunberg e scritta da Matthew Cirulnik e Sylvester Stallone, quando viene rapita la figlia di uno dei suoi amici, Rambo, che sino a quel momento ha lavorato in un ranch, attraversa il confine tra Stati Uniti e Messico con una reporter e si trova rapidamente contro uno dei cartelli più violenti del Messico. Sergio Peris-Mencheta (“Snowfall”) interpreterà l’ultimo avversario di Rambo, il brutale leader del cartello, Hugo Martinez. Protagonisti anche Yvette Monreal, Adriana Barraza, Paz Vega, Oscar Jaenada e Joaquin Cosio.

La scorsa settimana Stallone ha fatto tappa al festival di Cannes per una presentazione speciale in cui ha mostrato il primo filmato di questa quinta puntata insieme ad una versione restaurata in 4K del classico Rambo del 1982. Il trailer di “Rambo 5: Last Blood” proiettato a Cannes ha mostrato un John Rambo che si sta preparando per un ultimo combattimento. Non molto della storia è stato svelato in questo filmato che mostra un sequel grintoso, cupo e brutale, ma più in linea con l’originale “Rambo” del 1982 piuttosto che con l’iper-violento quarto capitolo del 2008. Si ritiene che questo sarà il canto del cigno per il franchise di John Rambo. Stallone ha accennato lo scorso anno, dopo l’uscita di Creed 2 a novembre, che si era ufficialmente ritirato dal suo personaggio Rocky. Ora sembra che Stallone abbia cambiato i suoi piani visto che ha recentemente rivelato una nuova idea per un altro sequel di Rocky, che vedrebbe Balboa allenare un immigrato senza documenti che viene espulso, costringendo Rocky a raggiungerlo nel suo paese per trasformare il suo pupillo in un campione.

Stallone sempre riguardo al franchise “Rambo” in una recente intervista con THR ha affermato che non era sua intenzione diffondere nessun tipo di messaggio politico con i suoi film di Rambo.

Sono quasi un ateo politico. [Rambo] non avrebbe mai dovuto essere, in alcun modo, una dichiarazione politica. Lo è diventato…Non penso di essere abbastanza sveglio. Questa non è la mia forza. Non sono un animale politico. Non lo sono mai stato. Non lo voglio essere. Sono solo un narratore. Ma, mio ​​Dio, una volta Reagan disse: “Ho visto Rambo, ed è un repubblicano!”.


 

Stallone afferma la medesima cosa per la saga di “Rocky”, che insieme a Rambo ha trasformato negli anni ottanta Stallone in un divo. Come per Rambo, qualsiasi posizione politica presumibilmente sostenuta in Rocky secondo Stallone è puramente casuale.

Non è un animale politico. I pugili usano solo la bandiera della loro nazione. Non stanno dicendo: “Siamo migliori di te”.


 

Stallone ha anche ricordato che non era nemmeno la prima scelta per interpretare Rambo affermando: “Nessuno voleva che io facessi Rambo, ero l’undicesima scelta.” Tuttavia Stallone interpreta il personaggio iconico da quasi 40 anni e “Rambo 5: Last Blood” è uno dei film più attesi dell’anno, ma secondo Stallone i suoi 72 anni non sono un problema rispetto alla natura fisica del ruolo di Rambo: “Devono lubrificarmi al mattino”, scherza l’attore e prosegue: “L’età non è un problema, perché il Rambo che incontriamo nel quinto film è diventato molto più astuto e non dipende più dall’aggirarsi nelle giungle tendendo agguati alle persone nel modo più brutale possibile”.

“Rambo 5: Last Blood” debutta nei cinema il 20 settembre 2019.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: 27 Mag 2019 alle ore 3:24 PDT

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: 29 Mag 2019 alle ore 7:01 PDT

 

 

Rambo 5: Sylvester Stallone condivide nuova foto e un video dal set


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Sylvester Stallone ha condiviso uno sguardo dietro le quinte del suo Rambo: Last Blood aka Rambo 5. Il film è attualmente in fase di post-produzione e Stallone si sta preparando per la campagna promozionale, che l’attore sostiene non è una delle sue cose preferite.

Gran parte del filmato incluso nel nuovo video di “Rambo 5” mostra Sylvester Stallone, l’attore viene visto affilare un forcone e un coltello e poi mostrato mentre spara, guida un furgone e brandisce il suo letale arco. Il filmato mostra inoltre quanto Stallone non vede l’ora che i suoi fan possano finalmente godersi “Rambo 5” nelle sul grande schermo.

E’ un film della vecchia scuola come il primo….LACRIME, SUDORE E SANGUE e lavorare con attori fantastici! 20 Settembre.


 

A proposito della fase promozionale del film Stallone spiega la sua poca simpatia per l’inevitabile macchina pubblicitaria che si mette in moto dopo il lungo lavoro delle riprese.

Ora che il duro lavoro davanti alla macchina da presa è finito, la post-produzione continua e la macchina pubblicitaria inizierà presto! Se c’è una cosa che non mi è mai davvero piaciuto fare, è mettermi in posa per una foto. Non mi piace stare fermo.


 

“Rambo 5: Last Blood” è stato proiettato per i dirigenti dello studio all’inizio di quest’anno e Sylvester Stallone e la troupe sono tornati dall’incontro per apportare le modifiche necessarie al montaggio finale del film, che debutterà nei cinema il 20 settembre.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: Apr 29, 2019 at 7:23 PDT

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“… WHERE IS SHE?! ?!” The hunt begins… sept 20. #rambo5

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: Apr 21, 2019 at 6:51 PDT

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: Apr 25, 2019 at 10:44 PDT

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Rambo 5: Sylvester Stallone aggiorna sul film con un video e nuove foto ufficiali

Sylvester Stallone è tornato a parlare di Rambo 5: Last Blood tramite un video condiviso sul suo account ufficiale Instagram. L’attore ha rivelato che il processo di montaggio è attualmente in corso e sono pronti a proiettare il film per lo studio. Stallone ha continuato dicendo che il finale del tanto atteso sequel sarà qualcosa di inaspettato e dice che la storia è “molto bella”.

Sylvester Stallone pare si sia già ritirato dal ruolo di Rocky Balboa nel recente Creed II ed è più che probabile che il nuovo film di Rambo sarà l’addio dell’attore 72enne all’iconico personaggio. Saluti a prescindere l’attore ha come di consueto seguito un intenso allenamento per mettere su muscoli che sono una caratteristica di Rambo, Stallone su Instagram si è detto molto soddisfatto del risultato finale raggiunto tanto che scherzando si è definito un “Power Ranger Italiano”.

Voglio solo parlare di qualcosa che ritengo sia davvero eccitante, di solito quando sei nel processo di montaggio di un film, può essere doloroso. Quello che pensavi fosse grandioso non è così bello. È come andare dal dentista e togliersi un dente senza Novocaina. Afferrato il concetto? Ma questo ultimo Rambo si sta assemblando perfettamente. Oggi lo proiettiamo per lo studio e sarà fantastico. Non vedo l’ora e ovviamente prenderemo nota delle loro osservazioni. Ma torneremo vincenti e penso che questo film sorprenderà molte persone, è una storia davvero bella, e il finale è così inaspettato. Quindi voglio solo dire, segnatevi il 20 settembre, Rambo sta arrivando.


 

Oltre all’ultimo aggiornamento video, Sylvester Stallone ha recentemente condiviso tre nuove foto ufficiali del film: un primo piano di John Rambo, un’immagine di alcuni uomini del cartello messicano che traffica in esseri umani con cui Rambo andrà a scontrarsi stavolta e una foto di Rambo a cavallo che si gode pace e tranquillità con la sua figlia adottiva Gabrielle (sua figlia adottiva) prima che, come recita la didascalia, scoppi una violenta e brutale tempesta. Il nome del cavallo di Stallone è American Gun, un campione del mondo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: Apr 5, 2019 at 9:35 PDT

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: Apr 4, 2019 at 10:13 PDT

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone) in data: Mar 31, 2019 at 6:55 PDT

 

 

Rambo 5: nuova foto dal set con Sylvester Stallone

 

A settembre arriva nei cinema il Rambo: Last Blood di Adrian Gunberg con il ritorno di Sylvester Stallone nei panni di John J. Rambo. Stavolta l’icona action anni ’80 è in trasferta in Messico per salvare la figlia di un’amica che è stata rapita da un cartello messicano. Stallone ha condiviso su Instagram una nuova foto dal set che lo vede brandire il suo letale arco.

L’ultima volta che abbiamo visto Stallone nel ruolo di Rambo sul grande schermo è stato nel 2008 nel film John Rambo diretto dallo stesso Stallone, con il veterano del Vietnam in disarmo costretto a tornare in azione per proteggere un gruppo di missionari protestanti in Birmania.

Rambo 5 è diretto da Adrian Grunberg (Viaggio in paradiso) da una sceneggiatura scritta da Stallone insieme a Matt Cirulnick (Paid in Full) basata su personaggi creati da David Morrell. Avi Lerner (The Iceman), Steven Paul (Ghost in the Shell), Kevin King Templeton (I Mercenari, Escape Plan) e Les Weldon (Come ti ammazzo il bodygurad) sono i produttori. Il cast vede Stallone affiancato da Adriana Barraza nei panni di Maria, un personaggio descritto come una sorta di sorella per Rambo, che ha lavorato nella fattoria del padre di Rambo per tutta la vita; Paz Vega nei panni di Carmen Delgado, una giornalista che si occupa del traffico di droga in Messico e che aiuta Rambo dopo che la sua sorellastra è stata rapita da un cartello messicano; Yvette Monreal nei panni di Gabrielle, la ragazza rapita dal cartello messicano; Sergio Peris-Mencheta nel ruolo di Hugo Martinez, il violento leader del cartello messicano e Oscar Jaenada e Joaquín Cosío a bordo in ruoli non specificati.

Lionsgate, Millennium Films e Campbell Grobman Films distribuiranno “Rambo 5: The Last Blood” nei cinema americani il 20 settembre 2019.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

<div style="width: 0; height: 0; border-to

PROSEGUI LA LETTURA

Rambo: Last Blood – nuovo trailer di Rambo 5 é stato pubblicato su alle 16:31 di Tuesday 20 August 2019

Continua a leggere su Blogo

Share

Continua a leggere su Blogo