Author

Categoria

Condividi

Oggi pomeriggio, a Borsa chiusa, è arrivata l’ufficialità: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Si è conclusa così, in una calda domenica di giugno, una delle più appassionanti (sic) soap opera del giornalismo sportivo degli ultimi anni.

Dopo l’addio di Massimiliano Allegri (deciso dal presidente del club bianconero Andrea Agnelli), sono iniziati a circolare i rumors sul nuovo tecnico della Signora. I nomi fatti sono stati molti, da Simone Inzaghi (rimasto alla Lazio) a Sinisa Mijhalovic (rimasto al Bologna), passando per Pochettino (rimasto al Tottenahm), per Mourinho (ancora senza panchina) e per Antonio Conte (approdato all’Inter).

Share