Author

Categoria

Condividi

The Voice of Italy si è concluso ieri sera e il direttore di Rai 2 Carlo Freccero manifesta il proprio entusiasmo per l’edizione 2019 in una intervista concessa ad Antonella Nesi per AdnKronos.

“Lo spettacolo finale di The Voice toglie tutti i complessi d’inferiorità della Rai verso  Sky: abbiamo dimostrato che anche noi possiamo giocare nel girone della contemporaneità e della assoluta avanguardia”

Share