Author

Categoria

Condividi

Manuel Galiano ha sceso le scale di Uomini e Donne solo qualche settimana fa ma la sua partecipazione sembra già pronta a far discutere. Il corteggiatore savonese ha iniziato a conoscere la tronista Angela Nasti ma la salita al trono inaspettata di Giulia Cavaglià, non scelta di Lorenzo Riccardi, potrebbe confondere i giochi.

Il ragazzo savonese ha confessato al magazine di Uomini e Donne la sua reazione all’interesse che la Nasti ha mostrato nei suoi confronti…

Ne sono molto felice. Angela è una ragazza su cui mi sono ricreduto moltissimo. Quando ho visto il suo video di presentazione credevo fosse la classica viziata, molto e che, sapendo di esserlo, se ne approfitta. Invece, parlando con lei, nonostante due mondi profondamente diversi, ho visto che riesce a capirmi e a entrare nella mi vita. Dall’altra parte, alcuni lati del suo carattere mi lasciano dei dubbi, tende molto a stuzzicarmi, a cercare il confronto, o a mettermi alla prova, ma avendo io un carattere molto forte non riesce mai nel suo intento. Quando stiamo in esterna provo delle belle sensazioni, ma non posso dire che non mi senta tutte le volte sotto esame.

La schiettezza sembra essere il punto in comune maggiore tra i due ragazzi:

Esteticamente è sicuramente il mio prototipo ideale di ragazza. Poi, mi piace il suo essere schietta proprio come me. È una persona trasparente.

Per una similitudine caratteriale, però, ci sono tante differenze…

Angela proviene da una famiglia benestante e probabilmente non ha avuto bisogno di sudarsi le cose che ha. Al contrario, la mia famiglia non naviga nell’oro. Mia madre lavora nella portineria di una scuola superiore. All’età di quattordici anni ho iniziato anch’io a lavorare per mantenermi e, grazie al calcio, sono riuscito a trovare la mia indipendenza economica.

Manuel ha ventisette anni mentre la tronista napoletana diciannove ma la differenza anagrafica non sembra preoccuparlo…

Ho visto, però, che Angela è molto più matura dell’età che ha, nonostante a volte emergano degli atteggiamenti un po’ infantili.

Ad aver fatto scalpore in studio è stata la sua schiettezza che ha creato qualche discussione, soprattutto con Davide Di Geso:

Purtroppo il mio essere così diretto a volte viene male interpretato. Mi è dispiaciuto molto quello che è accaduto quando è stata fraintesa la mia frase sulle persone in sovrappeso. Le mie parole erano semplicemente una provocazione nei riguardi di Davide che, pur non avendo fatto altro che fare apprezzamenti estetici, ha avuto la faccia tosta di rispondere che per lui la bellezza conta molto poco. Al di là di questo, se ho offeso qualcuno chiedo scusa. Non era nelle mie intenzioni. […] Se mi viene fatta una domanda su di lui, è chiaro che mi espongo. Continuo a pensare che sia un pagliaccio, ma soprattutto che sia il classico ragazzo che si comporta con tutte allo stesso modo sperando che qualcuna ci caschi.

Il calciatore nel parterre ha ritrovato anche un amico e vecchia conoscenza dei programmi targati Fascino, Luca Daffrè che è stato invitato nella trasmissione dalla stessa Angela:

È un mio amico: anche se al suo posto non sarei sceso a corteggiare Angela, su di lui non ho nulla da dire. Sugli altri ragazzi sono un po’ dei fantasmi. Pur considerandomi il meno bello tra di loro, sono convinto di avere più carattere.

Vecchia conoscenza di Manuel è anche la nuova tronista, Giulia, con la quale sembra avere dei trascorsi…

Abbiamo avuto modo di incontrarci durante una serata in discoteca anni fa. Mi ha sempre colpito e, dopo quell’incontro, ci eravamo iniziati a seguire sui social ma senza mai più vederci. Mi ha fatto uno strano effetto vederla seduta lì. Non nego che mi farebbe piacere conoscerla, perché esteticamente mi piace e ha un carattere molto forte. Io e lei abbiamo un conto in sospeso.

E voi cosa ne pensate di Manuel? Vi piace il corteggiatore savonese?

L’articolo ‘Uomini e Donne’, Manuel Galiano tra Angela Nasti e Giulia Cavaglià: ecco le dichiarazioni del corteggiatore! proviene da Isa e Chia.

Share