Partiamo dalla nostra analisi Auditel della tv del mattino con la curva arancione di Canale 5 al comando con la Prima pagina del Tg5, curva questa che si posiziona nel corridoio che va dal 15 al 20% di share. Abbiamo poi la curva verde di Rai3 in crescita dal 14% e fin verso il 16% di share con l’accoppiata Buongiorno Italia e Buongiorno regione. La curva blu della prima parte di Unomattina è al terzo posto fra il 13 ed il 15% di share. Segue poi la curva nera di Omnibus che tocca il 6% di share.

La sfida dei Tg delle ore 8 vede un testa a testa fra le curve del Tg1 e del Tg5 con la curva del telegiornale Rai che poi con un colpo di reni opera il sorpasso sul finale di edizione chiudendo al 23% di share. Abbiamo poi la curva verde di Rai3 con Agorà poco sotto la soglia del 10% di share. In seguito la curva blu di Unomattina prevale di poco su quella arancione di Mattino 5 entrambe nel corridoio che va dal 15 al 20% di share, con la curva di Storie italiane che va nettamente al comando al 19% di share, mentre la curva arancione di Canale 5 con Forum a fatica arriva sulla linea del 15% di share.

Nella sfida del mezzogiorno vediamo la curva blu del varietà E’ sempre mezzogiorno di Antonella Clerici su Rai1 che tocca e supera la soglia del 15% di share, superando nell’ultima parte di sovrapposizione la curva arancione di Forum, quest’ultima che scende al di sotto della soglia del 15% di share, toccata dalla linea azzurra di Studio aperto. La sfida dei Tg delle ore 13 è vinta dalla curva arancione del Tg5 che tocca il 21% di share, mentre la linea rossa del Tg2 si ferma al 15%, ma meglio di tutte e due fa la curva blu di Rai1 con il Tg1 delle 13:30 che tocca la soglia del 25% di share.

Continua a leggere su Blogo