La vita degli ex Presidenti degli Stati Uniti è sempre molto ricca di appuntamenti istituzionali. Se poi sei ancora relativamente giovane rispetto alla media dei politici come Barack Obama e sua moglie Michelle (60 e 57 anni rispettivamente) devi saperti reinventare. Così gli “Obama” hanno fondato una casa di produzione la Higher Ground che ha firmato con Netflix e sta lavorando allo sviluppo di progetti di intrattenimento ma con uno sfondo socio-politico importante.

L’interesse verso gli Obama è ancora molto alto, come dimostra l’attesa per l’intervista che l’ex Presidente farà domenica 7 febbraio a Che Tempo Che Fa su Rai 3, senza dimenticare che Michelle Obama sarà interpretata da Viola Davis in The First Lady un progetto antologico di Showtime.

Dopo i primi progetti annunciati nel 2019 e di cui vi avevamo già parlato , Barack e Michelle Obama hanno deciso quali saranno i nuovi prodotti che realizzeranno insieme a Netflix. Tra questi c’è l’adattamento del romanzo d’esordio di Angeline Boulley Firekeer’s Daughter, un racconto Young Adult con protagonista una diciottente nativa americana che controvoglia accetta di lavorare sotto copertura nella propria riserva Ojibwe per la polizia. L’adattamento sarà scritto da Mickey Fisher (Reverie, Extant) con Wenonah Wilms che arriva proprio dalla riserva Ojibwe.

L’attenzione all’ambiente e alla natura sarà invece al centro della docu-sere Great National Parks in cui al centro ci sono i parchi nazionali, gli spazi inesplorati sulla terra e ancora rimasti da proteggere.

Serie tv, docu-serie, il terzo ambito su cui Netflix sta investendo in modo significativo in questi ultimi mesi è quello dei film tv e la Higher Ground non si fa trovare impreparata con la conferma di Exit West con Riz Ahmed (The Night Of) protagonista, adattamento del romanzo di Mohsin Hamid. Al centro un racconto romantico dalle sfumature sci-fi con una storia d’amore nata durante una migrazione causata da fenomeni soprannaturali.

In produzione anche Tenzing un film sulla storia di Tenzing Norgay il primo uomo ad aver raggiunto la cima dell’Everest. Satellite è un racconto sci-fi mentre The Young Wife la storia di una donna che è sempre fuori contesto, fuori fuoco.

Non potremmo essere più orgogliosi della squadra di artisti che sta lavorando a tutte queste storie, ciascuna importanti da raccontare” hanno dichiarato gli Obama e chissà se la sua avventura produttiva Barack Obama la racconterà anche a Fabio Fazio.

Continua a leggere su Blogo