Enrico Nigiotti è stato indagato per frode assicurativa insieme ad altri professionisti, fra i quali medici ed avvocati. Sono accusati di «associazione per delinquere» finalizzata alla «corruzione», di «fraudolento danneggiamento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona» e di altri reati. In altre parole, come sottolineato da Corriere , avrebbero falsificato documentazioni sanitarie di incidenti stradali per far ottenere ai propri clienti risarcimenti sovrastimati da parte delle compagnie assicurative.

In totale la procura di Livorno ha indagato su 71 persone perché avrebbero consentito l’alterazione dei loro referti medici, fra questi nomi anche quello del cantante di Amici ed X Factor, Enrico Nigiotti.

Il cantante non ha nessun provvedimento cautelare ed è solo indagato, su lui ci sarebbe il sospetto di aver accettato di falsificare o alterare (in concorso con altre persone) la documentazione sanitaria di un incidente stradale, facendo pagare all’assicurazione un risarcimento più alto del dovuto di circa 12 mila euro.

L’operazione si chiama Triade Sicura ed al momento ha visto finire in carcere due professionisti e ben tre agli arresti domiciliari.

Secondo l’indagine sarebbero 35 i sinistri stradali per i quali l’associazione avrebbe chiesto e ottenuto da importanti gruppi assicurativi risarcimenti, per un valore complessivo di circa 650 mila euro.

Al momento Nigiotti non ha commentato.

The post Finalista di Amici indagato per frode ad un’assicurazione appeared first on BitchyF .

WordPress › Errore

Si è verificato un errore critico sul tuo sito web.

Scopri di più riguardo al debug in WordPress.