.
Home Televisione La Casa di Carta si concluderà con la quinta parte

La Casa di Carta si concluderà con la quinta parte

0
6
.

.


La maschera (diventata iconica) di Salvador Dalì per terra, sporca, lasciata lì da chissà chi, abbandonata forse da una fuga frettolosa o da un’attacco improvviso: è con questa immagine che Netflix ha voluto annunciare che la quinta parte de La Casa di Carta sarà l’ultima.

“Parte 5: il colpo giunge al termine”, è la didascalia della foto, che in queste ore sta facendo il giro dei social network e che sta già scatenando i numerosissimi fan della serie spagnola diventata, nel giro di circa tre anni, un vero e proprio fenomeno globale.

Parte 5: il colpo giunge al termine. #LCDP #LaCasaDePapel5

Pubblicato da Netflix su Venerdì 31 luglio 2020

La Casa di Carta si conclude, quindi, con gli episodi della quinta parte, le cui riprese, causa pandemia, hanno subìto una brusca frenata in questi mesi. Cast e troupe, però, in queste settimane si sono rimessi al lavoro, nella speranza di poter riprendere a pieno regime e girare quello che, a questo punto, si può considerare il finale.

La storia del successo de La Casa di Carta resterà un caso da studiare: inizialmente pensata per la tv generalista, lo show fece il suo debutto con una stagione suddivisa in due parti su Antena 3 nel 2017. Un debutto da 4 milioni di telespettatori, numeri successivamente in calo, fino al finale, visto da quasi 1,8 milioni di persone. Per Antena 3 l’esperienza sembrava essersi conclusa.

Fu a quel punto che arrivò Netflix: non è una novità il fatto che la piattaforma, per arricchire il proprio catalogo con produzioni che provengano da varie parti del mondo, acquisti serie tv già trasmesse da altri canali. Così è stato per La Casa di Carta che, però, è riuscita ad attirare una quantità di pubblico in giro per il mondo che gli autori e produttori spagnoli della serie mai si sarebbero immaginati.

Un successo che è arrivato fino in Italia: social network impazziti, binge-watching e tifo da stadio per i personaggi principali e la loro lotta contro il Sistema. I ladri, in altre parole, diventano gli eroi. A questo si aggiungano storie d’amore, scene d’azione poco plausibili ma adrenaliniche ed un cast smaliziato: una formula vincente per un successo internazionale -ad oggi è la serie non in lingua americana più vista della piattaforma-, che gli consente di vincere anche l’International Emmy nel 2018 come Miglior Drama.

Di fronte ad un tesoretto inaspettato, Netflix non è rimasta a guardare, trasformando La Casa di Carta in uno dei suoi cavalli vincenti di questi anni: una terza parta è arrivata in esclusiva sulla piattaforma il 19 luglio scorso, a cui ne ha fatto seguito una quarta il 3 aprile di quest’anno.

La quinta parte era stata annunciata da tempo, ma era ancora incerto che sarebbe stata o meno il capitolo finale. Ora che c’è la certezza, la speranza è che le avventure della gang possano chiudersi dignitosamente, così come si spera ogni volta che la chiusura di uno show è dato per certo prima ancora che vi si inizi a lavorare.

Quando uscirà la quinta ed ultima parte de La Casa di Carta? Non è ancora dato saperlo: considerato che la quarta parte è abbastanza recente, probabilmente Netflix vorrà tenersi il finale per il 2021. Un finale che, però, potrebbe non essere tale per alcuni dei protagonisti: le voci di un possibile spin-off continuano a susseguirsi, e chissà che quella maschera di Dalì a terra non possa essere raccolta da qualcuno.

PROSEGUI LA LETTURA

La Casa di Carta si concluderà con la quinta parte é stato pubblicato su alle 16:06 di Friday 31 July 2020

Continua a leggere su Blogo

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here