Matilda De Angelis si fa conoscere come non mai in un’intervista esclusiva a Oggi in edicola. Parla del suo nome ispirato alla Matilda di «Leon» interpretata da Natalie Portman, dell’adolescenza con «comportamenti autodistruttivi», degli esordi artistici… fino al problema dei brufoli. Senza filtri – FOTO | VIDEO

Matilda De Angelis, ecco chi è l’attrice che ha sedotto Amadeus – GUARDA

IL LAVORO E I BRUFOLI – Matilda De Angelis racconta a Oggi i suoi esordi artistici: «Inutile romanzare: quando vieni da una famiglia molto umile come la mia e il lavoro ti casca in testa, lo fai anche per soldi». E anche dei brufoli, che ha mostrato fiera sui social: «Ho qualche cicatrice di cui vado fiera perché sono la narrazione della mia battaglia. Tutti mi dicono che ho la faccia da bambola, ma non è così».

LA COVER DI OGGI IN EDICOLA clicca la foto per ingrandirla

!P!Oggi!IS!0014.2021!N!14 COVER!E!.pdf Matilda De Angelis promossa a pieni voti a Sanremo – GUARDA

FEMMINILE E INDIPENDENTE – Matilda De Angelis, protagonista di Leonardo su Rai 1 si rispecchia nel personaggio di Caterina: «Aspiro a essere quel tipo di donna, con un lato femminile dolcissimo e premuroso però, allo stesso tempo, indipendente, determinata e resiliente alla vita che la piega ma non riesce a spezzarla». E aggiunge: «I miei genitori mi hanno insegnato la libertà in senso ampio». E quella libertà la difende.

Matilda De Angelis, l’attrice del momento è anche una musicista top – GUARDA

IL FIDANZATO RAPPER – Matilda De Angelis parla a Oggi anche del suo fidanzato. È il rapper Nayt, al secolo William Mezzanotte: «È un artista che ha una tecnica e una poetica pazzesche. In più è una persona straordinaria. Se sono fidanzata non sono più libera? Eh no, che vuol dire? Io so’ sempre libera, ma ti pare?!?».

I RITOCCHINI ESTETICI – Matilda De Angelis commenta con Oggi anche l’abuso di ritocchini di Nicole Kidman, sua partner in «Undoing», dice: «Lei è un bellissimo essere umano e per me può fare quello che vuole. Io invece fatico perfino a togliermi un pelo dalle sopracciglia, ho la fobia di tutto ciò che mi modifica la faccia e stento a truccarmi. Figuriamoci se penso alla chirurgia estetica!».

L’intervista integrale è su Oggi in edicola